giovedì 21 aprile 2011

Papier à manger

L'unico, vero, assoluto, indiscutibile, infinito, sempre presente motivo per il quale non dovrei vederti è che poi, quando lo faccio, non vorrei più smettere.

8 commenti:

  1. leggerti è così sempre ed irrimediabilmente da brividi!!!!
    Buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  2. anima.. dolce cosina, la tua lucidità farebbe sorridere se gli aforismi creati dalla tua mente non rispecchiassero il dolore del tuo cuore..
    chissà perchè nonostante l'acutezza delle nostre parole, non possiamo impedire loro di essere solo espressioni edulcorate del caos che abbiamo dentro.. ma genererai anche tu la tua stella danzante, anima..

    RispondiElimina
  3. anima: mah......ste stelle....

    RispondiElimina
  4. si batte sempre su quel chiodo!
    aih aih che male!
    tu sei più, di quel ricordo! perchè di ricordo si tratta......?
    bacio mia sensibile donna!

    RispondiElimina
  5. ops! ....mi sa che avevo capito male!!
    mi perdonerai fanciulla?
    ti abbraccio!

    RispondiElimina
  6. lo so. è come vivere una doppia vita.
    è come essere drogati.
    si va avanti con la propria vita giorno per giorno, allineando le crocette dell'astinenza.
    ma quando ricadi è + difficile ricominciare a smettere.

    RispondiElimina