mercoledì 2 maggio 2012

Out of my head and into my heart

E alla fine...lascio andare.

Ho pensieri cattivi che vengono a galla e a stento riesco a trattenermi dallo scriverli qui, ma il punto è un altro.
Il punto è che l'altra sera cercando delle parole che avevo scritto sulla mia Copenhagen sono caduta tra le parole che il dolore per te mi faceva sbriciolare per la strada e semplicemente ho pensato che è troppo tempo che sei nella mia testa, troppo dolore, troppo tutto. E' ora che tu entri nel mio cuore ed esca dalla mia testa. Perchè ho un posto speciale per te e ti tengo lì al caldo, nei ricordi di un'estate che mi ha cambiato la vita e mi ha sorpresa con i colori del mondo, i piaceri del desiderio,e.. ma sto togliendoti dalla testa, dal pensiero che parte quotidiano verso di te, il confronto, la voglia.
La verità è che io ora sono fortunata e me lo dimentico troppo spesso. Poter guardare negli occhi la propria persona e sapere che semplicemente ti puoi fdare, io sono fortuna e me lo dimentico.

Un pensiero cattivo me lo concedo: ah, se solo Lei sapesse la verità..ah!


1 commento:

  1. sì .....stai cambiando!
    e in maturità!
    buona domenica milady♥

    RispondiElimina